Chi Siamo

L’associazione “C.I.D. – CURARE IL DOLORE” è un’organizzazione di volontariato senza scopo di lucro iscritta all’Albo Regionale ONLUS, al Centro Servizi Volontariato e al Forum del Terzo settore della provincia di Modena. Fondata nel 1998 a Castelfranco Emilia, è stata costituita grazie all’intento congiunto di medici, infermieri e cittadini a sostegno delle attività del Centro dipartimentale di Terapia Antalgica di Castelfranco Emilia. Scopo dell’associazione è quello di favorire, sostenere, promuovere attraverso forme di collaborazione con Enti ed Istituzioni pubbliche o privati l’importanza della battaglia culturale contro il dolore inutile, contrastando il pregiudizio che il dolore sia inevitabile e vada sopportato. L’associazione si impegna a sostenere ammalati e famiglie nel percorso contro il dolore e a favorire il diffondersi di servizi pubblici contro il dolore in tutta la provincia di Modena.

scarica il nostro volantino

I nostri organismi

Assemblea dei soci

Consiglio direttivo: Giovanna Vignoli (presidente), Annalinda Catellani, Alessandra Pradelli, Graziella Valbonesi, Anna Maria Mucciarini, Onelio Prandini, Natalino Bergonzini, Adelmo Bastoni, Giuliano Zanasi

Con l’integrazione di: Alfonsina Rinaldi, Mara Bonacini, Roberta Bortone, Claudia Prandini

Invitati permanenti: Nadia Caselgrandi, Cristina Mastronicola, Marzia Rocco, Adelina Facci Tosatti, Saide Montepoli, Sergio Graziosi, Giovanni Romagnoli, Usai – Gruppo La Rete, Dante Comelli

scarica il nostro statuto

 

Le nostre sedi

Sede di Castelfranco Emilia
presso la Casa della Salute (via Andrea Costa n.10)
Gli uffici sono aperti al pubblico tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, previa telefonata al numero 338/880.18.66.
Per chi desiderasse ulteriori informazioni o chiarimenti i numeri di telefono sono 059/92.92.24 (anche fax) o 338/880.18.66, mail info@curareildolore.it

Sede di Modena
presso la Polisportiva Sacca (via Paltrinieri n.80)
Gli uffici sono aperti al pubblico il sabato mattina, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, previa telefonata al numero 370/30.33.161.
Per ulteriori informazioni o chiarimenti il numero di telefono a cui fare riferimento è sempre 370/30.33.161 oppure si può scrivere all’indirizzo di posta elettronica curareildolore@gmail.com.

 

Il dolore

Il dolore, in particolare il dolore cronico è una realtà drammatica e misconosciuta in tutto il mondo. I dati più precisi provengono dagli Usa dove le assicurazioni ci dicono che 70.000.000 (settanta milioni) di persone soffrono di dolore cronico, le stime mondiali ritengono che il 10% della popolazione mondiale soffre di dolore cronico e l’1% della popolazione mondiale è resa invalida a causa del dolore. Molti pazienti affetti da tumore avvertono dolore fin dall’ inizio della malattia, il 70% dei pazienti affetti da tumore arrivano alla fine della malattia con dolore, spesso di grave entità circa il 20%. Possiamo dire che molte persone muoiono nel dolore e ancora di più vivono nel dolore.

A Modena e provincia i dati sono poco confortanti vista la alta incidenza di tumori e vista la grande industrializzazione del territorio che purtroppo aggrava l’incidenza di malattie croniche e tumori e quindi sindromi dolorose. A Modena e provincia nell’annata 96/97 vi sono stati circa 8000 casi di tumore. Di questi il 70% svilupperà nel corso della malattia una sindrome dolorosa e di queste il 15/20% svilupperà una sindrome dolorosa molto complessa. La nascita di centri per la cura del dolore è ancora difficile ma qualcosa sta cambiando nella mentalità della popolazione rispetto al problema “dolore”, per cui le strutture sanitarie cominciano a far nascere i centri di terapia antalgica cioè centri per la cura del dolore. Non solo, sta nascendo un nuovo movimento di opinione sulla lotta nei confronti del dolore cronico, ma anche acuto, in modo particolare post-operatorio. A Castelfranco Emilia è stato istituito un Centro di terapia antalgica e di cure palliative, uno dei pochi centri presenti in Italia dove si cura il dolore in maniera avanzata.

 

Come sostenere l’associazione

Sono diverse le modalità per sostenere l’associazione C.I.D. – Curare il dolore e i suoi scopi statutari.

      1. ci si può iscrivere e diventare socio. Ecco le nostre quote sociali: socio volontario (10 euro), socio ordinario (25 euro), socio sostenitore (più di 25 euro).
      2. Si puòdecidere di devolvere, in sede di dichiarazione dei redditi, il 5 per mille alla nostra associazione (codice fiscale 94071180361)
      3. Infine, si può esprimere la propria solidarietà facendo una donazione
        o sul conto corrente postale 11842481 intestato all’Associazione C.I.D. (IBAN IT52Q0760112900000011842481) oppure sul conto corrente bancario 971016 della Bper, filiale di Castelfranco Emilia, Corso Martini 287 (IBAN IT02T0538766690000000971016).
        Ogni donazione con bonifico bancario è deducibile nella dichiarazione dei redditi.

Volete ricevere a casa vostra il notiziario informativo dell’associazione “Liberiamoci dal dolore”? Potete chiederlo inviando una mail all’indirizzo info@curareildolore.it